Visita <a href="http://www.liquida.it/" title="Notizie e opinioni dai blog italiani su Liquida">Liquida</a> e <a href="http://www.liquida.it/widget.liqui da/" title="I widget di Liquida per il tuo blog">Widget</a>

Home » Author Archive

L’AQUILA: DEPRESSO DOPO TERREMOTO, SI UCCIDE DANDOSI FUOCO

L’Aquila, 25 luglio 2014- Dopo il terremoto la sua vita non e’ stata piu’ la stessa.  (continua)

CALDO ESTIVO E DOLORE ALLE CAVIGLIE, I CONSIGLI DEI MEDICI

Il caldo intenso afoso viene accompagnato, come sempre, da numerosi ripercussioni negative sulla nostra salute e sul nostro benessere psicofisico. Uno di questi disturbi più frequenti da afa riguarda  (continua)
Tags: , ,

AUTO: ADDIO A CONTRASSEGNO ASSICURAZIONE E TIMBRO REVISIONE

Da lunedì 14 luglio è partita la rivoluzione telematica che consentirà di informatizzare completamente le procedure di prenotazione e aggiornamento della carta di circolazione: non servirà più il timbro dell’officina che fino ad ora testimoniava l’esito  (continua)
Tags:

DEMUSCAZIONE: CALENDARIO INTERVENTI A LUGLIO

Il settore Ambiente del Comune ha reso noto il calendario degli interventi di demuscazione sul territorio comunale.  (continua)

UNIVERSITA’ L’AQUILA: LEADER IN EUROPA PER INTERNAZIONALIZZAZIONE

L’Aquila, 16 luglio 2014 – Nell’ultimo bando dell’Erasmus Mundus action 2, principale Programma Europeo di mobilita’ e cooperazione nel settore dell’istruzione superiore, sono stati approvati per i 28 stati europei, 31 progetti sui 350 presentati. L’Universita’ dell’Aquila risulta l’unica che in Europa che ha avuto 2 progetti approvati come coordinatore.  (continua)

123 ANNI IN DUE, CAMILLO E DOMENICO SUI PONTEGGI DELL’AQUILA

L’Aquila, 9 aprile 2014 - Camillo, con i baffoni, ha 60 anni, la prima volta che e’ entrato in un cantiere ne aveva 17. Domenico 63  (continua)

TERREMOTO E CRIMINALITÀ, COMMISSIONE ANTIMAFIA A L’AQUILA

È arrivata in anticipo rispetto al previsto la Commissione parlamentare Antimafia giunta stamani all’Aquila per approfondire la situazione sulle attività di prevenzione e repressione delle infiltrazioni mafiose nei lavori del post-terremoto, sia  (continua)

INDAGINI SUL TERREMOTO, SPUNTA IL TESORO DI CIANCIMINO

Indagano sul terremoto e scoprono chi vuol riciclare il tesoro di Ciancimino da Il Centro, 15.7.2014 - Il nucleo operativo dei carabinieri ha arrestato quattro imprenditori ritenuti responsabili di  (continua)

MATTEO RENZI A L’AQUILA A FINE ESTATE

Tra agosto e settembre il premier Matteo Renzi visiterà L’Aquila. Lo ha detto ieri sera parlando ai gruppi parlamentari del Partito democratico: «Tra agosto e settembre visiterò dieci realtà peculiari:  (continua)

INGV: I TERREMOTI DI GIUGNO 2014

Scende sotto i 2000 il numero di terremoti registrati e localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel mese di giugno 2014, con una media di poco più di 65 eventi al giorno, molto simile al  (continua)
Tags: ,

SALUTE: VISITE ANONIME PER MALATTIE INFETTIVE ALLA ASL1, ECCO COME FARE

 Avezzano (L’Aquila), 15 luglio 2014 – 250 persone, da gennaio a oggi, nell’ospedale di Avezzano, con un’unica prenotazione (anonima), si sono sottoposte a 4 test diversi: Aids, epatite B e C e sifilide.  (continua)
Tags: , ,

ABRUZZO: DELFINO SPIAGGIATO A PINETO

Brutta fine per un esemplare di delfino spiaggiato ieri sulla costa di Pineto (Teramo), nei pressi dello stabilimento balneare dell’  (continua)
Tags: ,

METEO: ULTIMO GIORNO DI MALTEMPO, POI ESTATE PER TUTTI!

14 luglio 2014 – L’attesa è giunta al termine. Il ciclone Gea quest’oggi esala il suo ultimo respiro scaricando sulle regioni settentrionali e centrali tutta la sua potenza con rovesci e temporali, localmente anche forti. Temperature nuovamente in diminuzione con un risveglio al Nordest di soli 16°!  (continua)

CORTEO PERDONANZA 2014: ECCO COME PARTECIPARE COME FIGURANTE

Il Comitato Perdonanza rende noto che è disponibile la modulistica per la domanda di adesione al corteo storico della Bolla di Celestino V, in qualità di figurante. La domanda,  (continua)

CANTIERI DELL’IMMAGINARIO 2014, ECCO TUTTI GLI EVENTI

Una delle conseguenze più vistose e forse più tristi del terremoto è la progressiva “chiusura” dei tradizionali luoghi di incontro e di aggregazione spontanea della città. Luoghi che prima erano  (continua)