Visita <a href="http://www.liquida.it/" title="Notizie e opinioni dai blog italiani su Liquida">Liquida</a> e <a href="http://www.liquida.it/widget.liqui da/" title="I widget di Liquida per il tuo blog">Widget</a>

Home » Indagini magistratura

TERREMOTO, CONCORSONE: INDAGATO PETULLA’ E GIORNALISTA AQUILANA

L’Aquila, 25 marzo 2013 – Svolta nell’indagine penale sul cosiddetto Consorsone. Nei giorni scorsi – come risulta all’Agi – il pm titolare dell’inchiesta, Simonetta Ciccarelli, ha chiuso le indagini preliminari in relazione alla fuga di notizie sul cosiddetto concorsone.  (continua)

TERREMOTO, AFFITTI UNIVERSITA’: DI ORIO A PROCESSO PER ABUSO D’UFFICIO

L’Aquila, 13 marzo 2013 – Il Gup del Tribunale dell’Aquila, Marco Billi, al termine dell’udienza preliminare, ha disposto il rinvio a giudizio per tre indagati di abuso d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta della procura della Repubblica dell’Aquila sui presunti affitti gonfiati dei capannoni dove sono state ricollocate le facolta’ dell’Universita’... 

TERREMOTO L’AQUILA: FALSE ATTESTAZIONI PER RIPARAZIONI, IN DUE A PROCESSO

L’Aquila, 13 marzo 2013 – Avrebbero approfittato della deficienza psichica e fisica di un uomo per fargli sottoscrivere una fittizia dichiarazione di ultimazione dei lavori post-sisma. E’ quanto ha contestato la Procura della Repubblica dell’Aquila a Marcello Lorenzetti di 65 anni dell’Aquila e a Mariolino Masiello di 67 anni di Salerno ma residente in citta’.  (continua)

TERREMOTO, PROCESSO CASA DELLO STUDENTE: PM, “ERA UN CASTELLO DI CARTE”

VEDI ANCHE: L’AQUILA: CROLLO CASA DELLO STUDENTE, IMPUTATI CONDANNATI A 4 ANNI L’Aquila, 16 febbraio 2013 – “Nelle mie richieste ho interpretato bene la Legge. Centofanti, Rossicone e Pace avrebbero dovuto per legge procedere all’adeguamento sismico del fabbricato”. Lo ha ribadito il pm Fabio Picuti, nell’ambito dell’udienza preliminare relativa al crollo, il 6 aprile del... 

SENTENZA GRANDI RISCHI, GABRIELLI: “FOGLIA DI FICO DI CHI GOVERNA”

25 gennaio 2013 – “Di questa vicenda a me ha sempre preoccupato che le presunte responsabilita’ della comunita’ scientifica fossero un po’ la foglia di fico delle responsabilita’ di chi governa e ha governato il territorio”. Lo ha detto il Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, Franco Gabrielli, a proposito della sentenza che ha condannato i componenti... 

TERREMOTO, FONDI GIOVANARDI: IN AULA CHIODI E MOLINARI

L’Aquila, 24 gennaio 2013 – Sono arrivati nell’aula dibattimentale del Tribunale dell’Aquila, i primi testi citati dal pm Antonietta Picardi nell’ambito dell’inchiesta sulla tentata truffa da 12 milioni di euro sui fondi del sociale messi a disposizione dal Governo Berlusconi attraverso l’allora sottosegretario Carlo Giovanardi.  (continua)

TERREMOTO L’AQUILA, SENTENZA CROLLO CONVITTO: 4 ANNI AL PRESIDE

L’Aquila, 27 dicembre 2012 – Quattro anni di reclusione al preside del Convitto nazionale Livio Bearzi, assoluzione per l’altro imputato, il dirigente provinciale Paolo Mazzotta.  (continua)

L’AQUILA: CROLLO DEL CONVITTO, PARTE CIVILE CHIEDE 3,5 MILIONI

E’ attesa nel pomeriggio la sentenza del giudice Giuseppe Grieco del Tribunale dell’Aquila, in relazione al processo riguardante il crollo del Convitto Nazionale in cui, nel terremoto del 6 aprile del 2009, rimasero uccisi tre minorenni e altri due rimasero feriti. Gli imputati sono il dirigente provinciale Vincenzo Mazzotta e il preside della scuola, Livio Bearzi, accusati di omicidio colposo... 

INCHIESTA ISOLATORI SISMICI, CHIUSE INDAGINI PRELIMINARI A L’AQUILA

Il sostituto procuratore della Repubblica dell’Aquila, Fabio Picuti a seguito della consulenza disposta dal Gip, ha chiuso le indagini preliminari scagionando tre dei sei iniziali indagati nell’ambito del filone d’inchiesta sugli isolatori sismici sistemati nelle abitazioni provvisorie post-terremoto. Si tratta di Michel Bruno Dupety, presidente del consiglio di amministrazione della Alga Spa... 

TERREMOTO, CROLLO VIA PERSICHETTI (2 MORTI): A PROCESSO DUE PERSONE

L’Aquila, 6 dicembre 2012 – Il gup del Tribunale dell’Aquila ha rinviato a giudizio il prossimo 24 maggio due dei tre imputati per il crollo di un edificio in via Persichetti in seguito al sisma del 6 aprile. Un crollo che costo’ la vita a due persone: Erminda Monti Vicentini e Amelio Zaccagno.  (continua)

LAVORI ANTI-SISMICI NELLE SCUOLE: ARRESTATO DIRETTORE DELLA PROVINCIA DELL’AQUILA

Arrestati, la mattina del 3 dicembre 2012, dagli agenti della squadra mobile dell’Aquila il direttore generale della provincia dell’Aquila Valter Angelo Specchio; Giancostantino Pischedda, procuratore speciale di una impresa di Cagliari; e Franco Rossano Palazzo, legale rappresentante di una società di impianti tecnologici con sede a Foggia. Specchio è rinchiuso nella casa circondariale... 

TERREMOTO, CROLLO CASA DELLO STUDENTE: PM CHIEDE 4 CONDANNE

L’Aquila, 1 dicembre 2012 – Domenico Bernardino Pace, Pietro Centofanti, Tancredi Rossicone, Pietro Sebastiani: sono i quattro imputati per i quali il PM Fabio Picuti ha chiesto la condanna per il crollo della Casa dello studente in via XX Settembre.  (continua)

TERREMOTO, AFFITTI ATENEO: CHIESTO PROCESSO PER DI ORIO

L’Aquila, 30 novembre 2012 – Sul caso dell’affitto di un capannone industriale, poi sistemato per ospitare gli studenti della facolta’ di Ingegneria, la procura della Repubblica dell’Aquila va avanti con la richiesta del rinvio a giudizio dei tre indagati.  (continua)

TERREMOTO: TRE RINVII A GIUDIZIO PER I LAVORI ALLA QUESTURA DELL’AQUILA

L’Aquila, 6 novembre 2012 – E’ finita con tre rinvii a giudizio l’inchiesta della Procura aquilana su presunte irregolarita’ per la ristrutturazione della questura del capoluogo seriamente danneggiata dal sisma del 2009.  (continua)

L’AQUILA: MODULI ABITATIVI REMOVIBILI, 5 RINVII A GIUDIZIO

Il Gup del Trubunale dell’Aquila, Marco Billi, ha rinviato a giudizio cinque persone gia’ indagate nell’ambito di un’inchiesta sulla installazione, mai avvenuta, di moduli abitativi removibili (Mar), come alloggi temporanei per dare accoglienza agli sfollati nel post terremoto da sistemare in alcuni siti. I moduli removibili, mai comparsi a L’Aquila, erano le cosiddette “casette con le...