Home » Indagini magistratura

TERREMOTO L’AQUILA: MAP CON MATERIALI SCADENTI, ARRESTATO TECNICO PROTEZIONE CIVILE

L’Aquila, 3 aprile 2013 – Arresti domiciliari per un tecnico in servizio presso il Dipartimento della Protezione civile per i reati di corruzione, peculato, estorsione, falso e truffa ai danni dello Stato.  (continua)

TERREMOTO EMILIA: PROCURA AVVIA INDAGINI SULLE DICHIARAZIONI DI BOSCHI (VIDEO)

26 marzo 2013 – La Procura della Repubblica – riporta la Gazzetta di Modena – estende le indagini dal fracking alla prevedibilità dei terremoti. Lo ha anticipato il procuratore aggiunto della Repubblica, dottoressa Lucia Musti, annunciando un fascicolo d’inchiesta nel quale confluiranno anzitutto dichiarazioni e filmati dell’ex presidente dell’Ingv Enzo Boschi.  (continua)

TERREMOTO, CONCORSONE: INDAGATO PETULLA’ E GIORNALISTA AQUILANA

L’Aquila, 25 marzo 2013 – Svolta nell’indagine penale sul cosiddetto Consorsone. Nei giorni scorsi – come risulta all’Agi – il pm titolare dell’inchiesta, Simonetta Ciccarelli, ha chiuso le indagini preliminari in relazione alla fuga di notizie sul cosiddetto concorsone.  (continua)

TERREMOTO, AFFITTI UNIVERSITA’: DI ORIO A PROCESSO PER ABUSO D’UFFICIO

L’Aquila, 13 marzo 2013 – Il Gup del Tribunale dell’Aquila, Marco Billi, al termine dell’udienza preliminare, ha disposto il rinvio a giudizio per tre indagati di abuso d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta della procura della Repubblica dell’Aquila sui presunti affitti gonfiati dei capannoni dove sono state ricollocate le facolta’ dell’Universita’... 

TERREMOTO L’AQUILA: FALSE ATTESTAZIONI PER RIPARAZIONI, IN DUE A PROCESSO

L’Aquila, 13 marzo 2013 – Avrebbero approfittato della deficienza psichica e fisica di un uomo per fargli sottoscrivere una fittizia dichiarazione di ultimazione dei lavori post-sisma. E’ quanto ha contestato la Procura della Repubblica dell’Aquila a Marcello Lorenzetti di 65 anni dell’Aquila e a Mariolino Masiello di 67 anni di Salerno ma residente in citta’.  (continua)

TERREMOTO, PROCESSO CASA DELLO STUDENTE: PM, “ERA UN CASTELLO DI CARTE”

VEDI ANCHE: L’AQUILA: CROLLO CASA DELLO STUDENTE, IMPUTATI CONDANNATI A 4 ANNI L’Aquila, 16 febbraio 2013 – “Nelle mie richieste ho interpretato bene la Legge. Centofanti, Rossicone e Pace avrebbero dovuto per legge procedere all’adeguamento sismico del fabbricato”. Lo ha ribadito il pm Fabio Picuti, nell’ambito dell’udienza preliminare relativa al crollo, il 6 aprile del... 

SENTENZA GRANDI RISCHI, GABRIELLI: “FOGLIA DI FICO DI CHI GOVERNA”

25 gennaio 2013 – “Di questa vicenda a me ha sempre preoccupato che le presunte responsabilita’ della comunita’ scientifica fossero un po’ la foglia di fico delle responsabilita’ di chi governa e ha governato il territorio”. Lo ha detto il Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, Franco Gabrielli, a proposito della sentenza che ha condannato i componenti... 

TERREMOTO L’AQUILA, SENTENZA CROLLO CONVITTO: 4 ANNI AL PRESIDE

L’Aquila, 27 dicembre 2012 – Quattro anni di reclusione al preside del Convitto nazionale Livio Bearzi, assoluzione per l’altro imputato, il dirigente provinciale Paolo Mazzotta.  (continua)

L’AQUILA: CROLLO DEL CONVITTO, PARTE CIVILE CHIEDE 3,5 MILIONI

E’ attesa nel pomeriggio la sentenza del giudice Giuseppe Grieco del Tribunale dell’Aquila, in relazione al processo riguardante il crollo del Convitto Nazionale in cui, nel terremoto del 6 aprile del 2009, rimasero uccisi tre minorenni e altri due rimasero feriti. Gli imputati sono il dirigente provinciale Vincenzo Mazzotta e il preside della scuola, Livio Bearzi, accusati di omicidio colposo... 

INCHIESTA ISOLATORI SISMICI, CHIUSE INDAGINI PRELIMINARI A L’AQUILA

Il sostituto procuratore della Repubblica dell’Aquila, Fabio Picuti a seguito della consulenza disposta dal Gip, ha chiuso le indagini preliminari scagionando tre dei sei iniziali indagati nell’ambito del filone d’inchiesta sugli isolatori sismici sistemati nelle abitazioni provvisorie post-terremoto. Si tratta di Michel Bruno Dupety, presidente del consiglio di amministrazione della Alga Spa... 

TERREMOTO, CROLLO VIA PERSICHETTI (2 MORTI): A PROCESSO DUE PERSONE

L’Aquila, 6 dicembre 2012 – Il gup del Tribunale dell’Aquila ha rinviato a giudizio il prossimo 24 maggio due dei tre imputati per il crollo di un edificio in via Persichetti in seguito al sisma del 6 aprile. Un crollo che costo’ la vita a due persone: Erminda Monti Vicentini e Amelio Zaccagno.  (continua)

LAVORI ANTI-SISMICI NELLE SCUOLE: ARRESTATO DIRETTORE DELLA PROVINCIA DELL’AQUILA

Arrestati, la mattina del 3 dicembre 2012, dagli agenti della squadra mobile dell’Aquila il direttore generale della provincia dell’Aquila Valter Angelo Specchio; Giancostantino Pischedda, procuratore speciale di una impresa di Cagliari; e Franco Rossano Palazzo, legale rappresentante di una società di impianti tecnologici con sede a Foggia. Specchio è rinchiuso nella casa circondariale... 

TERREMOTO, CROLLO CASA DELLO STUDENTE: PM CHIEDE 4 CONDANNE

L’Aquila, 1 dicembre 2012 – Domenico Bernardino Pace, Pietro Centofanti, Tancredi Rossicone, Pietro Sebastiani: sono i quattro imputati per i quali il PM Fabio Picuti ha chiesto la condanna per il crollo della Casa dello studente in via XX Settembre.  (continua)

TERREMOTO, AFFITTI ATENEO: CHIESTO PROCESSO PER DI ORIO

L’Aquila, 30 novembre 2012 – Sul caso dell’affitto di un capannone industriale, poi sistemato per ospitare gli studenti della facolta’ di Ingegneria, la procura della Repubblica dell’Aquila va avanti con la richiesta del rinvio a giudizio dei tre indagati.  (continua)

TERREMOTO: TRE RINVII A GIUDIZIO PER I LAVORI ALLA QUESTURA DELL’AQUILA

L’Aquila, 6 novembre 2012 – E’ finita con tre rinvii a giudizio l’inchiesta della Procura aquilana su presunte irregolarita’ per la ristrutturazione della questura del capoluogo seriamente danneggiata dal sisma del 2009.  (continua)

L’AQUILA: MODULI ABITATIVI REMOVIBILI, 5 RINVII A GIUDIZIO

Il Gup del Trubunale dell’Aquila, Marco Billi, ha rinviato a giudizio cinque persone gia’ indagate nell’ambito di un’inchiesta sulla installazione, mai avvenuta, di moduli abitativi removibili (Mar), come alloggi temporanei per dare accoglienza agli sfollati nel post terremoto da sistemare in alcuni siti. I moduli removibili, mai comparsi a L’Aquila, erano le cosiddette “casette con le... 

TERREMOTO, ISOLATORI ANTISISMICI: PROCURA L’AQUILA ACQUISISCE INCHIESTA DI RAINEWS

L’Aquila, 30 ottobre 2012 – L’inchiesta giornalistica ‘A prova di sisma’, trasmessa da Rainews, e’ stata acquisita ieri dagli agenti Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica dell’Aquila.  (continua)

L’AQUILA, CONDANNATO ARCHITETTO PER I CROLLI IN VIA STURZO

Tre anni di reclusione per omicidio e disastro colposo e’ la condanna inflitta, accogliendo la richiesta dell’accusa, dal giudice Giuseppe Grieco ad Augusto Angelini, 85 anni, unico sopravvissuto tra i cinque presunti responsabili individuati dalla pubblica accusa per il crollo dei due edifici (civico 33 e 39) di via Luigi Sturzo, nei quali morirono in tutto 29 persone la notte del 6 aprile... 

L’AQUILA, ARRESTATO INGEGNERE DELLA CRICCA: GONFIAVA APPALTI AGIBILITÀ SCUOLE

AGGIORNAMENTO: Il 30 giugno 2017 il Tribunale di L’Aquila ha assolto l’ingegner Carlo Strassil da tutte le imputazioni contestate, peraltro su conforme richiesta della Pubblica Accusa, con la più ampia formula liberatoria possibile, ovvero “perché il fatto non sussiste”, essendo stata data piena prova della sua innocenza. 28.10.2012 – Carlo Strassil è già ai domiciliari.... 

COMMISSIONE GRANDI RISCHI: GIUDICE BILLI, “SARO’ ESAUSTIVO CON MOTIVAZIONI

L’Aquila, 25 ottobre 2012 – “Ho l’obbligo di essere esaustivo al capello per arrivare alla motivazione e qualunque cosa al di fuori non si puo’ dire”. Lo ha affermato il giudice unico Marco Billi che ha condannato a sei anni di reclusione i sette membri della Commissione Grandi Rischi.  (continua)

TERREMOTO: COMMISSIONE GRANDI RISCHI, CONDANNA A SEI ANNI PER TUTTI

Sei anni di reclusione per tutti gli imputati. E’ questa la condanna inflitta dal giudice unico Marco Billi ai componenti la Commissione Grandi Rischi, in carica nel 2009, che avrebbero rassicurato gli aquilani circa l’improbabilità di una forte scossa sismica che invece si verifico alle 3.32 del 6 aprile 2009.  (continua)

TERREMOTO, CASA DELLO STUDENTE: LEGGENDO LA PRIMA PAGINA SI POTEVANO SALVARE

L’Aquila, 21 ottobre 2012 – “Chiunque avesse letto la prima pagina della relazione del progettista Botta e si fosse attivato avrebbe potuto salvare otto giovani studenti”.  (continua)

TERREMOTO: CROLLO PALAZZINA VIA ROSSI, INGEGNERE CONDANNATO A 3 ANNI

18 ottobre 2012 – Il Tribunale dell’Aquila, ha condannato a tre anni di reclusione, Diego De Angelis, nell’ambito del crollo dell’edificio di via Generale Francesco Rossi all’Aquila, in cui il 6 aprile 2009 sono morte 17 persone.  (continua)

LA DIFESA DI BOSCHI: COMMISSIONE GRANDI RISCHI NON TRANQUILLIZZO’ GLI AQUILANI

«Gli aquilani non potevano essere tranquillizzati dalle risultanze della riunione della Commissione Grandi rischi (Cgr) perchè il verbale non era ancora noto nei giorni immediatamente precedenti il sisma del 6 aprile 2009». È uno dei passaggi salienti dell’arringa difensiva dell’avvocato Marcello Melandri, primo a parlare nella due giorni di udienza dedicata alle difese del processo... 

L’AQUILA, TERREMOTO E ‘NDRANGHETA, TUTTI GLI IMPUTATI RINVIATI A GIUDIZIO

Erano pronti a mettere le mani su piu’ di quindici appalti della ricostruzione privata del dopo terremoto a L’Aquila. Per questo, quattro imprenditori vicini alla ’ndrangheta erano stati arrestati nell’ambito di un’operazione contro le infiltrazioni malavitose in Abruzzo che ha portato all’arresto di quattro personaggi legati al modo dell’imprenditoria aquilana che hanno contribuito al...