Home » Notizie

UN’IDEA DI CITTÀ CHE NASCE DALLA IBRIDAZIONE DI PIÙ FORME DI SCAMBIO

di Giancarlo De Amicis - Il processo di ricostruzione che la città di L’Aquila, tra alterne fortune si accinge ad attuare, pone un grave interrogativo, peraltro comune a molte città italiane ed europee, dopo l’affievolimento della cultura industriale.  Ci si chiede se sia possibile generare un nuovo modello di città all’interno di un’economia e di un sistema di scambi dominati ancora da... 

MOBILITÀ SOSTENIBILE: L’AQUILA LA CITTÀ PEGGIORE, TORINO LA MIGLIORE

E’ Torino la città più attenta alla mobilità sostenibile. La peggiore tra le 50 città prese in considerazione è L’Aquila, preceduta da Catanzaro e Reggio Calabria. E’ quanto emerge dal sesto rapporto presentato da Euromobility, dal titolo “Osservatorio sulla mobilità sostenibile in Italia. Indagine sulle principali 50 città, edizione 2012″. I parametri per poter... 

TERREMOTO L’AQUILA, SENTENZA CROLLO CONVITTO: 4 ANNI AL PRESIDE

L’Aquila, 27 dicembre 2012 – Quattro anni di reclusione al preside del Convitto nazionale Livio Bearzi, assoluzione per l’altro imputato, il dirigente provinciale Paolo Mazzotta.  (continua)

SI APRE VORAGINE IN STRADA, AUTO IN BILICO NEL TERAMANO

27 dicembre 2012 – Si apre una voragine nella strada e un’auto resta in bilico. E’ accaduto stamane a Giulianova Paese (Teramo) in via Delle Grazie. Per cause in corso di accertamento, sulla strada del centro storico giuliese si e’ generata una voragine di dimensione tale da inghiottire un’auto.  (continua)

IL 28/12 CONCERTO IN FAVORE DI “L’AQUILA PER LA VITA”

Anche quest’anno e per la sua Quattordicesima edizione, l’Accademia delle Muse fa i suoi auguri di Natale con un intento deciso: quello di raccogliere fondi per l’Associazione “L’Aquila per la Vita”, i cui medici, come tutti sanno ormai , fanno volontariato domiciliare ai malati oncologici . Per il secondo anno L’Accademia  si avvale della presenza di musicisti di prim’ordine, primo... 

L’AQUILA: CROLLO DEL CONVITTO, PARTE CIVILE CHIEDE 3,5 MILIONI

E’ attesa nel pomeriggio la sentenza del giudice Giuseppe Grieco del Tribunale dell’Aquila, in relazione al processo riguardante il crollo del Convitto Nazionale in cui, nel terremoto del 6 aprile del 2009, rimasero uccisi tre minorenni e altri due rimasero feriti. Gli imputati sono il dirigente provinciale Vincenzo Mazzotta e il preside della scuola, Livio Bearzi, accusati di omicidio colposo... 

GRAN SASSO: OK ALL’APERTURA PER VENERDI’ 28 DICEMBRE

A seguito del parere positivo espresso dall’USTIF (Ufficio speciale trasporti a impianti fissi) sugli impianti di risalita della stazione di Campo Imperatore, si rende noto che domani [28 dicembre, NdR], compatibilmente con le condizioni atmosferiche, gli impianti verranno aperti. Lo rendono noto il Sindaaco dell’Aquila Massimo Cialente ed il Presidente del Centro Tirustico del Gran Sasso, Umberto... 

L’AQUILA: OPERATORI TURISTICI DEL GRAN SASSO CHIEDONO DIMISSIONI DEL SINDACO

”Sindaco vai a casa”: è il coro degli operatori turistici di Fonte Cerreto, alla base della funivia del Gran Sasso per Campo Imperatore. Per loro il sindaco dell’Aquila Cialente sarebbe responsabile dei ritardi nell’apertura degli impianti di risalita e di una stagione ”saltata”. Oggi hanno protestato con striscioni e manifesti. “I turisti hanno disdetto le... 

L’AQUILA, IL VIDEO 2012 DELL’APERITIVO DI NATALE A JU BOSS

25 dicembre 2012 – Il video di MediaCrewCasematte relativo all’aperitivo della vigilia di Natale a Ju Boss  (continua)

L’AQUILA, IL 6 GENNAIO A PIAZZA DUOMO LA BEFANA DEI VIGILI DEL FUOCO

L’Aquila, 24 dicembre 2012 – Anche quest’anno torna in Piazza Duomo la Befana. Il 6 gennaio alle ore 16,30, organizzata dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, la Befana scenderà in Piazza volando sulla scopa e consegnerà ai bimbi calze piene di dolci. Una grande festa per bambini e grandi organizzata con la collaborazione dei Vigili del Fuoco dell’Aquila.  (continua)

UN PRESEPE CON 5 CASE TERREMOTATE, 55 BANCHE, 1500 RE MAGI IN AUTO BLU…

Ho finito di fare il presepe. Quest’anno ho messo cinque casette distrutte dal terremoto, quattro container, un centro d’accoglienza per migranti, un carcere, cinquantacinque banche. Ho messo tante statuine di disoccupati, di precari. C’è sempre il solito clochard sulla panchina al freddo. Nella piazzetta del presepe ho piazzato tanti figuranti che protestano. Il bue e l’asinello per quest’anno... 

TERREMOTO, CONCORSONE L’AQUILA: LE CONVOCAZIONI DELLE PROVE ORALI

23 dicembre 2012 – Le Commissioni d’Esame, competenti per l’espletamento delle prove orali, nominate dalla Commissione Interministeriale Ripam su designazione del Presidente del Consiglio dei Ministri, hanno predisposto il diario dettagliato delle prove orali che di seguito si porta a conoscenza dei candidati.  (continua)

CONTI CORRENTI E CONTI DEPOSITO: QUALI SONO LE NUOVE IMPOSTE DI BOLLO?

23 dicembre 2012 – [Articolo da ilSole24ore.it del 25 giugno 2012] Dal 2012, dopo la mini-patrimoniale introdotta dal decreto salva-Italia e ulteriori chiarimenti del ministero dell’Economia, i bolli sui conti bancari sono cambiati. E, a giudicare dalle email che arrivano dai lettori di questo blog e del Sole 24 Ore, c’è ancora un po’ di confusione sull’argomento. Per... 

TERREMOTO, ITALIA NOSTRA: RICOSTRUZIONE IN EMILIA PEGGIO CHE A L’AQUILA

21 dicembre 2012 - Se a L’Aquila un mix di insipienza e prepotenza ha pregiudicato la rinascita del meraviglioso centro storico abruzzese, la recentissima legge elaborata dalla Regione Emilia Romagna si propone di fare molto peggio e in nome di uno pseudo efficientismo, del risparmio energetico, della sicurezza consentono, dietro la semplice dichiarazione di un tecnico, di demolire tutti gli edifici... 

POLICENTRICA: CHE COSA INTENDIAMO PER PARTECIPAZIONE?

In questi giorni si susseguono con ritmo frenetico incontri e “question time” relativi al problema della ricostruzione ed alle prospettive di sviluppo dei comuni del cratere: ma siamo sicuri che tali strumenti partecipativi siano “validi “ rispetto agli obiettivi che il tema della ricostruzione pone? Sintetizzando al massimo, possiamo dire che gli obiettivi da raggiungere sono quelli relativi...