9.5.2013: TERREMOTO M.3,4 SULLA COSTA CALABRA

CONDIVIDI

Un terremoto di magnitudo Richter 3,4 è stato registrato dall’INGV alle 22:41 del 9 maggio nel distretto sismico della Costa Calabra Occidentale. L’epicentro è stato individuato nei pressi di Marina di Belmonte, a 31,8 km di profondità. Nella notte altre due scosse di M.2,3 e M.2.

Comuni entro 10KmAmantea (Cs), Belmonte Calabro (Cs), Fiumefreddo Bruzio (Cs), Longobardi (Cs), San Pietro In Amantea (Cs).

Comuni tra 10 e 20km: Aiello Calabro (Cs), Carolei (Cs), Castrolibero (Cs), Cerisano (Cs), Cleto (Cs), Domanico (Cs), Falconara Albanese (Cs), Grimaldi (Cs), Lago (Cs), Marano Marchesato (Cs), Marano Principato (Cs), Mendicino (Cs), Paola (Cs), San Fili (Cs), San Lucido (Cs), Serra D’Aiello (Cs), Nocera Terinese (Cz), San Mango D’Aquino (Cz).


2013-05-09_calabria