NUOVE SCOSSE A L’AQUILA: M.2,4 IN ZONA EST, M.2 e 2,1 A OVEST

CONDIVIDI

screenshot.1

L’Aquila, 19 gennaio 2015 – Una scossa di terremoto di magnitudo Richter 2,4 è stata registrata dall’INGV e chiaramente avvertita dalla popolazione alle 5:24 del 19 gennaio 2016 nel distretto sismico di L’Aquila. L’epicentro è stato individuato nei pressi di Villa Sant’Angelo ad una profondità di 10 Km.

Alle ore 10:35 e alle 10:58 del 19 gennaio sono state registrate due scosse di magnitudo Richter 2.0 e 2.1 con epicentro nei pressi di Capitignano, zona ovest di L’Aquila, nella stessa zona in cui nella giornata di ieri si era verificata una scossa di M.3,4.

Comuni entro 20 km dall’epicentro della scossa M.2,4

Comune Provincia Distanza (km) Popolazione
Villa Sant’Angelo AQ 2 425
Sant’Eusanio Forconese AQ 4 418
Fagnano Alto AQ 4 440
Rocca di Cambio AQ 4 504
San Demetrio ne’ Vestini AQ 4 1836
Fossa AQ 5 690
Ocre AQ 5 1110
Rocca di Mezzo AQ 6 1468
Prata d’Ansidonia AQ 7 501
Fontecchio AQ 7 410
Poggio Picenze AQ 7 1068
Barisciano AQ 9 1853
Tione degli Abruzzi AQ 11 326
San Pio delle Camere AQ 11 631
Caporciano AQ 12 235
Santo Stefano di Sessanio AQ 14 111
Carapelle Calvisio AQ 14 85
Ovindoli AQ 14 1190
Castelvecchio Calvisio AQ 14 159
L’Aquila AQ 15 66964
Calascio AQ 16 137
Lucoli AQ 16 1019
Navelli AQ 17 550
Secinaro AQ 17 383
Acciano AQ 18 351
Tornimparte AQ 19 3096
Celano AQ 19 10828
Capestrano AQ 20 895
Massa d’Albe AQ 20 1509