Pagamenti Bollette: la deliberazione dell’Autorità per l’Energia elettrica e per il Gas

CONDIVIDI

Con la deliberazione n. ARG/com 185/09 del 1° dicembre 2009 l’Autorita’ per l’energia elettrica ed il gas ha stabilito le linee guida sulle agevolazioni tariffarie per le popolazioni colpite dal terremoto del 6 aprile 2009.
Le agevolazioni sono riconosciute fino ad un massimo del 50% e fino ad un periodo massimo di 36 mesi secondo alcuni criteri stabiliti dall’Autorita’. Le bollette sospese dal 6 aprile al 30 dicembre dovranno essere pagate con una rateizzazione di 24 mesi senza interessi.
Stando alle disposizioni dell’Autorita’ energetica, le imprese di vendita (come Enel o Enel gas nel caso dell’Aquila) dovranno pubblicare una informativa sui propri siti Internet in merito ai criteri di rateizzazione.

Scarica la deliberazione dell’Autorita’ per l’Energia elettrica e per il gas