CONTRIBUTO PER ADEGUAMENTO SISMICO, CHIARIMENTI DEL COMUNE

CONDIVIDI

Il settore Emergenza e Ricostruzione del Comune dell’Aquila ha diffuso una nota con la quale ha chiarito i limiti del contributo per il miglioramento e l’adeguamento sismico nell’ambito dei lavori per la riparazione delle case classificate E.

Nel documento vengono ribadite le condizioni alle quali tale contributo può essere innalzato dalla soglia base, pari a 400 euro a metro quadrato, specificando anche i limiti della percentuale massima del miglioramento sismico che può essere raggiunta qualora, per l’appunto, fosse necessario superare la soglia in questione. Sono inoltre segnalate le possibilità per accelerare l’iter dell’esame dei progetti.

La nota è pubblicata sul sito internet del Comune ed è scaricabile da qui.