Zone rosse, riperimetrazioni L’Aquila e frazioni

CONDIVIDI

Ulteriore riduzione delle zone rosse dell’Aquila e di alcune frazioni. In seguito ai lavori di messa in sicurezza degli edifici, il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, ha firmato diverse ordinanze con le quali sono state riaperte parzialmente delle strade e consentito l’accesso a fabbricati sia nel capoluogo che in alcune localita’ del territorio.

In particolare, sono state tolte dall’interdizione via Sant’Agostino (fino all’incrocio con via Cesare Battisti), e un tratto di via Agnifili. Parziale riapertura anche per via Persichetti, mentre lungo via XX settembre e a Borgo Rivera la riperimetrazione della zona rossa del capoluogo ha previsto l’esclusione dalla zona rossa di alcuni edifici.

Riaperte integralmente via Sant’Amico, via Fonte Preturo, via delle Carceri e piazza Angioina, mentre sono state escluse dalle aree interdette un ulteriore tratto di via Francesco Filomusi Guelfi e una parte di via dell’Addolorata. Sono uscite parzialmente dalla zona rossa via Garibaldi, via del Guasto, via Castiglione e via Lopardi e sono di nuovo accessibili tre traverse della parte stretta di corso Vittorio Emanuele, vale a dire via Altonati, via Mazzini e via Bominaco. Nel resto del comune, e’ stata disposta la parziale riapertura di via Vittorio Emanuele e via dell’Olivo a Paganica, di via della Colonnetta, via del Meriggio e via Chiassetto C a Bazzano, e di via Cimosca, via dell’Arco e delle aree adiacenti via della Chiesa ad Assergi.

Il dettaglio dei provvedimenti, le eventuali condizioni e le piantine allegate alle ordinanze nei documenti che seguono:

– Riperimetrazione L’Aquila, riapertura via Fonte Preturo e piazza Angioina e riaperture parziali via S. Amico, via dell’Addolorata e via F. Guelfi (ordinanza del 29 settembre 2010)

– Riperimetrazione L’Aquila, riaperture parziali di via Sant’Agostino, via Persichetti, via Borgo Rivera e altri provvedimenti per viale Duca degli Abruzzi e via XX settembre (ordinanza del 23 settembre 2010

– Riperimetrazione L’Aquila, , riaperture parziali di via del Guasto, via Paganica, via Garibaldi, via Castiglione e traverse corso stretto (ordinanza del 16 settembre 2010)

– Riperimetrazione Paganica (ordinanza del 29 settembre 2010)

– Riperimetrazione Assergi (ordinanza del 29 settembre 2010)

– Riperimetrazione di Bazzano (ordinanza del 16 settembre 2010)