L’AQUILA: CHIUSURA PARCO DEL CASTELLO, AL VIA LAVORI PER I NUOVI GIOCHI

CONDIVIDI

parco_castelloL’area ludica del Parco del Castello verrà chiusa, a partire da mercoledì 18 settembre, per consentire i lavori di rifacimento e di posa in opera dei nuovi giochi donati dall’associazione “Forza L’Aquila”.

Lo rende noto l’assessore ai Parchi e al Verde pubblico Alfredo Moroni.

“Il parco – ha spiegato Moroni – verrà chiuso per l’avvio delle opere di rifacimento e di sistemazione dei nuovi arredi e dei giochi. Si tratta di attrezzature ludiche di grandi dimensioni, moderne e dotate di tutti gli accorgimenti e i dispositivi di sicurezza. Saranno presenti anche giochi pensati e realizzati per bambini con difficoltà psicomotorie”.

“Un’area ludica all’avanguardia, insomma, – ha proseguito l’assessore – che verrà realizzata grazie alla generosità dell’associazione “Forza L’Aquila”, promotrice del progetto e della donazione, e al lavoro dei tecnici del settore Ambiente e Manutenzione del Comune, in una proficua collaborazione”.

“I lavori andranno avanti il più velocemente possibile, in modo da restituire in tempi quanto più possibile rapidi il parco alla fruizione consueta. Quando saranno terminati avremo, nel cuore della città e del suo polmone verde, il parco del Castello, un’area giochi più moderna, più sicura e più rispondente alle esigenze di tutti i bambini, compresi i più piccoli. Ringrazio l’associazione Forza L’Aquila – ha concluso l’assessore Moroni – e il personale del settore Ambiente e Manutenzione del Comune per l’impegno e la generosità dimostrata”.


COMMENTI