L’AQUILA: IL 70% DEGLI AFFITTUARI NON PAGA IL CANONE NELLE C.A.S.E.

CONDIVIDI

progettoCASE_Aquila”Dopo un’approfondita analisi è emerso un quadro allarmante rispetto al pagamento dei canoni di compartecipazione dei cittadini residenti nel progetto C.A.S.E e nei Map che alla data del 6 Aprile 2009 vivevano in affitto.

Di queste famiglie, che rappresentano 35% della popolazione che occupa gli alloggi, circa il 70% risulta morosa. ”

L’allarme arriva da Fabio Pelini, assessore Assistenza alla popolazione Comune L’Aquila.

Per le casse già disastrate del Comune il mancato incasso determinerebbe serie difficoltà a garantire la manutenzione, alquanto costosa del Progetto Case e dei villaggi Map.

Pelini mincaccia dunque quanto segue:

”Se entro la prossima settimana i cittadini non provvederanno a regolarizzare il pregresso (dal dicembre 2011) il Comune provvederà al recupero coatto delle somme dovute e alla revoca dell’alloggio.

Non è più tollerabile che di fronte allo sforzo dell’amministrazione di introdurre dei canoni che tengano conto delle esigenze della popolazione e del reddito delle famiglie in troppi continuano ancora ad ignorare gli appelli fatti finora.”


fonte: Abruzzo24Ore.tv