ORDINANZA N.3979: 8,5 MILIONI PER LE SCUOLE DEL CRATERE

CONDIVIDI

Opcm n. 3979 dell’11 novembre 2011: ulteriori interventi urgenti diretti a fronteggiare gli eventi sismici verificatisi nella regione Abruzzo il giorno 6 aprile 2009.

Un unico articolo nell’ordinanza n.3979 dell’11 novembre 2011, che riguarda le attivita’ inerenti all’anno scolastico 2011-2012 e l’avvio dell’anno scolastico 2012-2013 nel territorio della regione Abruzzo.
Ravvisata la necessita’ di garantire l’apertura pomeridiana delle scuole per assicurare l’integrazione degli studenti che si trovano in una situazione di disagio da trauma post-terremoto – si legge nel”ordinanza – come ampliamente documentato dalla ricerca svolta dall’Ospedale Bambino Gesu’ di Roma, e vista la richiesta dell’Ufficio scolastico regionale per l’Abruzzo del Ministero dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca, l’ordinanza dispone quanto segue:

Art. 1
1. Al fine di assicurare lo svolgimento delle attivita’ inerenti all’anno scolastico 2011-2012 e per garantire l’avvio dell’anno scolastico 2012-2013 nel territorio della regione Abruzzo, e’ assegnata all’Ufficio scolastico Regionale per l’Abruzzo la somma di euro 8.500.000,00.
2. Le risorse di cui al comma 1 sono utilizzate prioritariamente: a) per la manutenzione dei MUSP nei comuni di cui all’art. 1, comma 2, del decreto-legge 28 aprile 2009 n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77;
b) per garantire il tempo pieno nella scuola primaria ed il tempo prolungato nella scuola secondaria di 1° grado;
c) per ampliare l’offerta formativa nelle scuole di ogni ordine e grado;
d) per garantire la vigilanza e la sicurezza nelle scuole di ogni ordine e grado anche mediante l’incremento delle attuali dotazioni organiche.
3. Agli oneri derivanti dal presente articolo, quantificati in euro 8.500.000,00, si provvede a valere sulle risorse stanziate per la ricostruzione di cui all’art. 14, comma 1, del decreto-legge n. 39 del 2009, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77.

La presente ordinanza sara’ pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Scarica l’ordinanza n. 3979 dell’11 novembre 2011

Tags: ,