L’Aquila: scoperta discarica abusiva nel vecchio ospedale

CONDIVIDI

Una discarica all’interno del cortile del vecchio ospedale San Salvatore. Da fuori si vedeva poco e niente ma, superato il cancello di via Duca degli Abruzzi fatti pochi passi, i finanzieri della Compagnia di L’Aquila, hanno rinvenuto diversi cumuli di materiale edile di risulta, pneumatici, batterie esauste di autoveicoli, alcuni frigoriferi, vecchi arredi e banconi da esercizio commerciale, rottami vari, due coperture in eternit.

I finanzieri hanno subito richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco per i rilievi di competenza e, successivamente, hanno sequestrato l’area: una porzione del cortile dell’ospedale di circa 1000 mq. A segnalare la presenza del materiale tossico alla Guardia di Finanza una telefonata al 117. E’ stata informata la Procura della Repubblica di L’Aquila che condurra’ le indagini tese a verificare chi abbia abbandonato tali materiali ed eventuali ulteriori responsabilita’.