Onorificenza alla Protezione Civile Trentina per l’impegno a L’Aquila

CONDIVIDI

Il prefetto Franco Gabrielli, capo della Protezione Civile Nazionale, ha consegnato oggi, a Trento, un’onorificenza alla Protezione Civile Trentina per l’impegno profuso in occasione del terremoto in Abruzzo.

“Oggi sono qui – ha detto Gabrielli – memore della mia esperienza all’Aquila che mi ha permesso di toccare con mano l’efficienza di un sistema come il vostro. Nel sostantivo ‘sistema’ si esprime la forza di questa organizzazione”.

“Credo – ha aggiunto – che il lavoro che faremo ancora assieme alla Provincia autonoma di Trento sara’ molto utile.

Con questo spirito consegno oggi questa onorificenza che il ministro dell’Interno ha voluto attribuire a tutte le realta’ che si sono impegnate per l’emergenza all’Aquila e in Abruzzo”.

“Nei suoi atteggiamenti concreti, nella sobrieta’ e nella sua concezione della Protezione Civile – ha detto il presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai – abbiamo riconosciuto i tratti del nostro modo di interpretare questa importante funzione. Al prefetto facciamo molti auguri per il suo lavoro e riconfermiamo tutta la nostra disponibilita’ per lavorare assieme come gia’ abbiamo fatto in tutti questi anni”.

(ASCA)