Terremoto: da maestri sci 40 mila euro a colleghi aquilani

I maestri di sci di tutta Italia premiano quelli aquilani terremotati.

Sono stati infatti consegnati ieri, durante la riunione nel capoluogo del Collegio nazionale, per la prima volta lontano dai grandi centri montani del Nord, 41 mila euro raccolti con donazioni da parte di tutti i maestri di sci italiani a Luciano Tedeschini, Graziano Celestini, Enrico Ciucci e Giuseppe Pietropaoli, i quattro maestri abruzzesi messi a dura prova dal sisma del 6 aprile 2009.

A consegnare gli assegni di solidarieta’, il rappresentante del Collegio veneto, Roberto Pierobon.

(ANSA)

COMMENTI