Terremoto: lieve scossa di mag. 2.3 fra Lazio e Abruzzo. Un evento a Foggia di mag.3.5

CONDIVIDI

Un terremoto di magnitudo Ml 2.3 è avvenuto alle ore 16:20:02 italiane del 27luglio 2011, ed è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico “Monti Ernici-Simbruini” a una profondita’ di 10.5 km.
Un altro evento di magnitudo 2.1 era stato registrato ieri alle ore 20:34:29 nel distretto sismico “Val di Sangro”.

Comuni entro i 10 km dall’ultimo evento:
Balsorano 8,75 (AQ)
Broccostella 8,44 (FR) Lazio
Campoli Appennino 4,80 (FR) Lazio
Pescosolido 3,06 (FR) Lazio
Posta Fibreno 9,82 (FR) Lazio
Sora 7,47 (FR) Lazio

Una scossa sismica è stata lievemente avvertita anche dalla popolazione nella provincia di Foggia. Le localita’ prossime all’epicentro sono i comuni di Cagnano Varano, San Nicandro Garganico e Rodi Garganico.
Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico si è verificato alle ore 14.13 con magnitudo 3.5.