MALTEMPO: A ROMA ATTIVATE TUTTE LE PROCEDURE DI ALLERTA

CONDIVIDI

“In previsione dei fenomeni meteorologici che, stando alle previsioni, nelle prime ore della mattinata di domani vedranno un intensificarsi di piogge soprattutto tra le ore 11 e le ore 16, abbiamo deciso di avviare ed attivare tutte le procedure per l’allerta sul territorio provinciale”. Lo dice l’assessore alla Sicurezza e Protezione civile della Provincia di Roma, Ezio Paluzzi, che aggiunge: “Sono state predisposte 20 pattuglie della Polizia provinciale pronte ad intervenire sul territorio in caso di criticita’ e sono stati allertati il servizio di Protezione civile ed il servizio di viabilita’.

AVVISO DI CONDIZIONI AVVERSE
Il Dipartimento dI Protezione Civile ha diramato l’avviso di condizioni meteorologiche avverse per la giornata di domani, mercoledi’ 26 ottobre. La situazione meteo-climatica, secondo le previsioni, e’ destinata a subire un peggioramento ”a partire dalle prime ore della mattina”. ”La Protezione civile del Campidoglio ha, dunque, ufficializzato lo stato di allerta a tutte le proprie strutture operative che, in prospettiva dell’evento meteo avverso, nella giornata di ieri erano state messe in pre-allerta”.
E’ quanto dichiara il direttore della Protezione Civile di Roma Capitale, Tommaso Profeta.
”La Sala operativa di Porta Metronia, rinforzata a partire dalla mezzanotte, governera’ le emergenze – spiega Profeta – raccogliendo le segnalazioni e coordinando le strutture operative sul territorio cittadino. Gia’ pronti ad intervenire con idrovore e altri mezzi 250 volontari per turno e 120 unita’ del Servizio Giardini, che avranno il compito di supportare la Protezione civile e monitorare la sicurezza delle alberate. Ama ha predisposto l’impiego di 200 operatori in piu’ rispetto a quelli in servizio ordinario mentre sono in pronto impiego gli uffici tecnici di tutti i Municipi ed il personale operativo del Dipartimento ai Lavori pubblici. Richiamate le Societa’ incaricate di pubblici servizi, i cui rappresentanti saranno presenti presso la sala operativa di Porta Metronia.
Presso le stazioni metro di Colosseo, Piramide, Porta Furba, Quadraro, San Giovanni, Re di Roma, Cinecitta’ e Colli Albani saranno, inoltre, operative squadre miste di volontari e personale dell’Agenzia della mobilita’ mentre tutto il personale dei 21 gruppi del Corpo della Polizia Roma Capitale garantiranno le necessarie operazioni di fluidificazione del traffico”.
”ll Campidoglio – conclude Profeta – continuera’ a monitorare le condizioni meteorologiche e la situazione generale, per garantire il piu’ rapido intervento ed il piu’ efficiente coordinamento delle strutture deputate a fronteggiare ogni evento emergenziale”.