TERREMOTO, CONTINUA LO SCIAME: ALTRA LIEVE SCOSSA NELLA NOTTE (VELINO-SIRENTE, ROCCA DI MEZZO)

CONDIVIDI

L’Aquila, 1 novembre 2011 – Continuano le scosse di assestamento a seguito dell’evento di magnitudo 3.6 del 30 ottobre con epicentro Lucoli-Tornimparte dei giorni scorsi, e che per l’Ingv si configura come una replica del distruttivo sisma del 6 aprile 2009.

Nella notte scorsa, un terremoto di magnitudo 2.2 è stato registrato alle ore 05:44, e localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV sempre nel distretto sismico “Velino Sirente”, con epicentro nei pressi del comune di Rocca di Mezzo, a una profondità di 9.4 km.
In precedenza, altre due scosse il 30 ottobre (M 2.0) e il 31 ottobre (M 2.1), con epicentro Lucoli-Tornimparte. Una trentina in totale gli eventi totali registrati negli ultimi giorni nei pressi dell’epicentro della scossa principale.

 

COMUNI ENTRO I 10 KM KM PROV REGIONE ABITANTI
Fagnano Alto 5,55 (AQ) Abruzzo 439
Fontecchio 6,06 ” “ ” “ 413
Fossa 9,69 ” “ ” “ 703
Ocre 9,57 ” “ ” “ 1.084
Ovindoli 8,67 ” “ ” “ 1.241
Prata d’Ansidonia 9,41 ” “ ” “ 524
Rocca di Cambio 4,55 ” “ ” “ 522
ROCCA DI MEZZO 1,50 ” “ ” “ 1.571
San Demetrio ne’ Vestini 8,61 ” “ ” “ 1.828
Sant’Eusanio Forconese 8,45 ” “ ” “ 409
Tione degli Abruzzi 8,25 ” “ ” “ 337
Villa Sant’Angelo 6,36 ” “ ” “ 427