L’AQUILA, ALLARME SICUREZZA: POLIZIA SVENTA TRE FURTI

CONDIVIDI

L’Aquila, 26 novembre 2011 – Prosegue l’impegno della Questura dell’Aquila nei servizi di prevenzione e repressione della criminalità su tutto il territorio, con l’impiego in ciascun turno di 4 Volanti, di personale della Squadra Mobile con auto civetta e la collaborazione della Polizia Stradale.
Tale pianificazione ha consentito la pronta risposta ad alcune chiamate giunte al 113 da parte di cittadini che avevano notato persone o situazioni sospette.
L’intervento delle Volanti, in tre diversi episodi relativi alle zone di Pianola, Collevernesco e Sant’Elia, ha messo in fuga ladri che erano già entrati nelle abitazioni, approfittando dell’assenza dei proprietari. Disturbati dall’intervento degli Agenti i malfattori hanno dovuto abbandonare gli appartamenti, senza riuscire ad portare via nulla, tranne un PC e pochi oggetti in oro.

La sicurezza partecipata, realizzata anche attraverso la collaborazione dei cittadini, è risultata importante ai fini del contrasto delle azioni criminose nei confronti delle abitazioni, che trovano maggiori opportunità nell’estensione dell’attuale territorio urbano.
Sono in corso i rilievi da parte della Polizia Scientifica sulle tracce lasciate dai malviventi e le indagini da parte della Squadra Mobile. I servizi continueranno nei prossimi giorni, anche con la collaborazione di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine appositamente richieste.