DROGA: ALTRI DUE AQUILANI ARRESTATI PER MARIJUANA

CONDIVIDI

L’Aquila, 2 dicembre 2011- Due giovani di Barisciano (L’Aquila), di 20 e 25 anni, sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Da tempo tenuti sotto controllo, entrambi erano dediti alla coltivazione di marijuana nelle campagne di Barisciano.
Nel corso della perquisizione disposta dall’autorita’ giudiziaria a seguito di una richiesta dei militari dell’Arma, i due sono stati trovati in possesso di circa 300 grammi di sostanza gia’ essiccata, confezionata e pronta allo spaccio.
Non poteva mancare il classico bilancino di precisione nonche’ materiale vario utilizzato per il confezionamento della droga. L’operazione e’ stata diretta dal luogotenente Maurizio Facchini, nuovo comandante della stazione dei carabinieri del capoluogo.