L’AQUILA, SOTTO SEQUESTRO DISTRIBUTORE DI CARBURANTE

CONDIVIDI

L’Aquila, 16 dicembre 2011 – Gli uomini del Nucleo di Polizia Tributaria dell’Aquila, attivati da una segnalazione al numero di pubblica utilita’ 117, hanno effettuato un servizio finalizzato al controllo della corretta erogazione dei prodotti petroliferi ed hanno scoperto all’Aquila, frazione Vasche di Pianola, un noto distributore stradale di carburante che erogava un quantitativo di gasolio inferiore a quello indicato dal contatore, ben oltre la tolleranza ammessa dalla legge.

La colonnina erogatrice e’ stata posta sotto sequestro e l’amministratore della societa’ e’ stato deferito all’autorita’ giudiziaria per frode nell’esercizio del commercio. Ricevera’, inoltre, una sanzione amministrativa per la detenzione di pesi e misure alterate.