TEMPERA, NUOVO ASILO NIDO. AD ARISCHIA STRUTTURA POLIVALENTE

CONDIVIDI

L’Aquila, 2 gennaio 2012 – La giunta comunale ha approvato le proposte di deliberazione, presentate dall’assessore ai Lavori pubblici Ermanno Lisi, rispettivamente per la realizzazione di un asilo nido nella frazione di Tempera e di una struttura polivalente in quella di Arischia.

L’asilo nido di Tempera verrà realizzato grazie a un cofinanziamento regionale di 396mila euro, cui l’ente comunale contribuirà con ulteriori 122mila 672 euro, frutto di una donazione del comitato “Tempera emergenza terremoto onlus”, sulla base di un progetto preliminare redatto dall’ingegner Sergio Alfonsetti per conto dello stesso comitato, che lo ha ceduto gratuitamente al Comune. Il comitato, che ha promosso l’iniziativa, si farà anche carico delle spese relative agli arredi interni ed esterni alla struttura per complessivi 20mila euro. L’asilo, che sorgerà nel sito della ex scuola dell’infanzia, in via L’Aquila, ospiterà 35 bambini e verrà realizzato con criteri antisismici.

La struttura polivalente, antisismica ed ecocompatibile, che sorgerà nell’area del campo sportivo di Arischia, avrà dimensioni di 15 metri per 23 ed è stata donata interamente dall’associazione “Park & Forest Ranger”, che si assumerà anche gli oneri economici per la posa in opera. “Il centro – ha dichiarato l’assessore Lisi – potrà svolgere un’importante funzione nell’ambito delle attività sociali e sportive, nonché nell’attuazione del Piano comunale di Protezione civile, approvato dal Consiglio comunale nel settembre scorso, in quanto si trova nell’area di accoglienza della frazione di Arischia.

La proposta è condivisa con diverse realtà associative locali, quali l’Asd Arischia calcio, Arca, Asd Grifoni scuola calcio, Auser e Abruzzo fiera, mentre l’area è stata individuata in accordo con la Commissione circoscrizionale”. Le modalità di gestione della struttura verranno definite con successivi provvedimenti.