MONTAGNA: CHIUSURA A SINGHIOZZO DELLA STRADA PER CAMPO IMPERATORE

CONDIVIDI

L’Aquila, 26 luglio 2012 – Il Consiglio comunale dell’Aquila ha approvato oggi un ordine del giorno con cui impegna il sindaco “a intraprendere ogni azione utile al fine di addivenire alla chiusura, in via sperimentale per l’anno 2012 dal venerdi’ alla domenica nonche’ nel periodo corrente dal 10 al 19 agosto, al traffico veicolare privato, ad eccezione dei mezzi di soccorso, di servizio e dei veicoli appositamente autorizzati, della strada provinciale Campo imperatore, nel tratto che dal Bivio di S. Egidio conduce alle strutture turistiche e ricettive presenti in quota, con il conseguente posizionamento della necessaria segnaletica stradale”.

“Il tratto di strada provinciale Campo Imperatore e’ utilizzato infatti, nel periodo estivo, da migliaia di turisti – si legge nel documento – e tale frequenza di traffico e sosta di veicoli causa inquinamento di idrocarburi, pericolo e fastidio in una zona vincolata e di alto pregio ambientale e naturalistico, caratterizzata inoltre daun’intensa attivita’ di pascolo nel mese di maggio fino ad ottobre inoltrato”.

E’ stata rinviata invece la discussione che riguarda l’ordine del giorno sulla richiesta dei consiglieri comunali De Matteis (L’Aquila Citta’ Aperta), Imprudente (L’Aquila Citta’ Aperta), D’Eramo (Prospettiva 2022), Colonna (L’Aquila Citta’ Aperta), Di Piero (Udc), Daniele (Udc), Ferella (Tutti per L’Aquila), Tinari (L’Aquila Citta’ Aperta) sull””Istituzione di una commissione consiliare sulla ricostruzione”.