TERREMOTO: FORTE SCOSSA MAGNITUDO 7.7 IN CANADA. ALLARME TSUNAMI PER LE HAWAII

CONDIVIDI

28 ottobre 2012 – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.7 è stata registrata alle 20:04 ora locale (le 4:04 in Italia) nell’estremo ovest del Canada, sull’isola Haida Gwaii della Columbia Britannica.

Il Centro allerta tsunami per la Costa ovest e l’Alaska (Wcatwc) ha emesso un’allerta per le aree costiere in prossimità dell’epicentro del violento terremoto. Secondo i rilievi del Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), il violento sisma ha avuto ipocentro a 9,9 km di profondità ed epicentro 139 km a sud di Masset. La prima scossa è stata seguita da una seconda di assestamento di magnitudo 5.8.

La popolazione è stata invitata dalle autorità ad allontanarsi dalla costa e a dirigersi nell’entroterra per il pericolo di inondazioni accompagnate da forti correnti.

Allerta tsunami per la British Columbia e le Hawaii Il Centro allerta tsunami del Pacifico (Ptwc) ha lanciato l’allerta tsunami anche per le Hawaii, in seguito al violento sisma di magnitudo 7.7 che ha colpito la costa ovest del Canada. Il Ptcw nel suo ultimo bollettino, scrive che “si è generato uno tsunami che potrebbe causare danni lungo le coste di tutte le isole delle Hawaii”.

Il fenomeno potrebbe verificarsi a partire dalle 09:28 ora italiana.