ABRUZZO, TRAGEDIA IN MONTAGNA: MUORE SCIATORE TRAVOLTO DA VALANGA

CONDIVIDI

valanga24 febbraio 2013 – Uno sciatore napoletano di 39 anni, Gerald Damiano, è stato travolto e ucciso da una slavina che si è staccata nel primo pomeriggio sulle piste dell’Aremogna a Roccaraso.

Inutili i soccorsi scattati subito. Lo snowboardista, che con molta probabilità stava effettuando un fuori pista a sinistra della telecabina nei pressi del «Cucchiaio», è stato trovato senza vita, soffocato dalla neve.

Nella stessa zona, poco più di docici mesi fa, tre giovani abruzzesi travolti da una slavina, si salvarono per miracolo.