GIOVANARDI: IL GOVERNO TRATTI I TERREMOTATI DELL’EMILIA COME L’AQUILA

CONDIVIDI

Giovanardi“Trattateci come L’Aquila”. Ripetuto tre volte, è stato l’appello del senatore Pdl Carlo Giovanardi al Governo, rappresentato in Aula dal Ministro Barca, nel dibattito al Senato sull’informativa relativa dello stato della ricostruzione a l’Aquila e nelle zone colpite dal sisma in Emilia, Lombardia e Veneto.

Giovanardi si è detto “esterrefatto della mancanza di proposte da parte del governo, davanti alla disastrosa situazione  del dopo terremoto, particolarmente nel cratere in provincia di Modena, dove la ricostruzione per privati e imprese e’ completamente bloccata e in giugno cittadini ed imprese dovranno riprendere i pagamenti di mutui, tasse ed imposte”.

Giovanardi ha chiesto che come a L’Aquila i risarcimenti siano effettivamente pari al 100% del danno subìto e i pagamenti siano prorogati almeno per un altro anno”.