TERREMOTO, INGV: IN ATTO IN ITALIA 7 SCIAMI SISMICI

CONDIVIDI

Sismografo12 luglio 2013 – In merito allo sciame sismico che da stamattina sta interessando il Montefeltro, sulle colline romagnola, l’INGV ricorda che in questo momento sono in piena attivita’ sul territorio nazionale altre sequenze sismiche.

In piena attività, con tasso di eventi superiore ai 30 al giorno, ci sono le tre sequenze sismiche della Lunigiana, della Piana di Gioia Tauro e del Maceratese.

Per l’Ingv sono da considerare ancora attive inoltre le sequenze nel Pollino, nel Frusinate e nella Pianura Emiliana.

Al momento non sono stati segnalati danni nel distretto sismico del Montefeltro, tra Romagna e Toscana. Sono state in tutto 10 le scosse registrate dall’Ingv fra le 00,32 e le 05,05. Hanno avuto magnitudo tra 2 e 2,7, e una profondità fra 7,7 e i 21,1 chilometri.

La scossa più forte è stata registrata ieri alle 6,32: magnitudo 3,9. Da allora si sono registe altre 44 scosse