MONTAGNA: MORTO UN ESCURSIONISTA SUL GRAN SASSO

CONDIVIDI

gran-sasso-3L’Aquila, 1 agosto 2013 – Un escursionista di 44 anni, A.D., originario di Roma, e’ deceduto questa mattina per un malore sul sentiero che da Campo Imperatore sale verso la Sella di Monte Aquila, sul versante aquilano del Gran Sasso.

Per i soccorsi (sul luogo sono intervenuti anche i militari del Soccorso alpino delle Fiamme gialle e del Corpo della forestale) e’ intervenuto il 118 partito dalla base di Preturo, che, pero’, non ha potuto operare in quota ne’ atterrare a Campo Imperatore a causa del vento molto forte.

I sanitari sono stati percio’ sbarcati a Fonte Cerreto e hanno raggiunto, prima con la funivia e poi a piedi, le pendici di Monte Aquila. Ma giunti sul luogo non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso. La salma e’ stata trasferita all’ospedale dell’Aquila.