L’AQUILA, FURTI: ARRESTATO DUE VOLTE IN UNA SETTIMANA, TORNA IN CARCERE UN AQUILANO

CONDIVIDI

polizia_arresto_manetteL’Aquila, 9 agosto 2013 – Arrestato appena una settimana fa per furto, torna in carcere, con la stessa accusa, Valentino Di Gaetano, 49 anni, dell’Aquila.

Ad arrestarlo e’ stato un agente delle volanti che aveva appena terminato il servizio di pattuglia. Mentre tornava a casa il poliziotto ha notato l’uomo uscire da un cantiere di un palazzo in ristrutturazione in via Colombo Andreassi.

Di Gaetano, subito fermato dall’agente, dagli spogliatoi degli operai aveva appena rubato un portafogli con all’interno 105 euro e i documenti della vittima. L’intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposti dal questore Rizzi per garantire un’estate tranquilla agli aquilani e l’occhio esperto del poliziotto delle volanti hanno cosi’ consentito di arrestare nuovamente Di Gaetano, conosciuto nel mondo della piccola criminalita’ con il soprannome di ‘recchie sozze’. L’uomo negli ultimi due anni era stato arrestato gia’ sette volte.