TERREMOTO E SICUREZZA: “MIGLIAIA DI PERSONE HANNO RISCHIATO, MA IL PERICOLO NON E’ SOLO COLLEMAGGIO”

CONDIVIDI

puntellamenti2L’Aquila, 9 agosto 2013 – [il comunicato stampa del Movimento civico L’Aquila che Vogliamo]

Dopo mesi e mesi di richieste di documentazione tecnica che ne attestasse l’antisismicità, dopo petizioni e audizioni in commissioni, dopo nostre puntuali e circostanziate sollecitazioni sulla sicurezza di puntellamenti in genere ed in particolare, il sindaco prende finalmente atto dell’alto rischio a cui per 4 anni, in qualità di massima autorità comunale di protezione civile, ha esposto le migliaia di persone che hanno frequentato la basilica di Collemaggio.

Un atto tanto necessario quanto tardivo ma… meglio tardi che mai.

Ora auspichiamo che lo stesso metodo di valutazione sia esteso a 360 gradi poiché il rischio è il medesimo per puntellamenti e aree ben precise del centro storico frequentate da cittadini e turisti.

Come forza civica rimaniamo come sempre a disposizione del sindaco o delle persone di buona volontà per tutte le valutazioni e le azioni di protezione dei cittadini.

Movimento civico

L’Aquila che vogliamo