ABRUZZO: SI USTIONA CUOCENDO ARROSTICINI, MORTO 61ENNE

CONDIVIDI

arrosticini2Si era gravemente ustionato cuocendo arrosticini, spruzzando alcol sulla carbonella.

P.F., 61 anni di Martinsicuro (Teramo) è deceduto dopo due settimane di agonia all’ospedale Cardarelli di Napoli.

L’uomo era arrivato al Cardarelli in gravi condizioni per ustioni sul 40 per cento del corpo, soprattutto al viso e agli arti superiori. L’incidente si era verificato durante un barbecue con gli amici all’aperto.