CRISI: COMMERCIANTE SI IMPICCA NEL FURGONE NEL PESCARESE

CONDIVIDI

sos_economia_crisi3 settembre 2013 – Da un paio di anni aveva problemi economici legati alla sua attivita’, un negozio di ortofrutta a Cappelle sul Tavo, nel pescarese.

Questa mattina, verso le 5, e’ uscito regolarmente con il suo furgone per andare ad acquistare la merce al mercato all’ingrosso, a Villanova di Cepagatti, e lungo la strada si e’ impiccato all’interno del mezzo. Questa la triste fine di un commerciante di 52 anni di Cappelle.

Lo hanno trovato nel pomeriggio i carabinieri della stazione di Spoltore, che hanno rintracciato il mezzo in localita’ Cavaticchi, con il corpo privo di vita nella cabina.

I militari lo stavano cercando gia’ da un po’, dopo aver saputo dai conoscenti dell’uomo che di lui si erano perse le tracce ormai da ore.

Tags: , ,