ABUSI SESSUALI SU NIPOTINA DI 8 ANNI, 35ENNE AQUILANO ARRESTATO

CONDIVIDI

abusi-bimbaAvrebbe abusato della nipotina di 8 anni durante una delle frequenti visite ai parenti.

Per questo motivo un aquilano di 35 anni è da due mesi rinchiuso nel carcere di Avezzano (L’Aquila). L’arresto è stato eseguito dagli agenti della Polizia postale dopo la denuncia fatta dalla madre della bimba.

La notizia è riportata dal quotidiano Il Messaggero.

L’indagine si trova ancora nella fase embrionale e la Procura mantiene uno strettissimo riserbo sulla vicenda. A raccontare dei palpeggiamenti subiti dallo zio, sarebbe stata la stessa bimba, che ha confidato tutto alla mamma.

Gli investigatori stanno cercando di fare chiarezza anche su alcuni attacchi informatici su Internet subiti dalla famiglia della bambina. A breve si svolgerà l’incidente probatorio nel corso del quale la minore, assistita da uno psicoterapeuta, sarà ascoltata dal pm. (fonte: AbruzzoWeb.it)