ABRUZZO: TRENO INVESTE E UCCIDE UNA PERSONA NEL TERAMANO

CONDIVIDI

21 gennaio 2014 – Una persona e’ stata travolta e uccisa alle 6.25 di stamani dal Frecciabianca 9806 Pescara-Milano, con circa cento persone a bordo, in transito nei pressi delle stazioni tra Giulianova e Roseto.

La circolazione dei treni e’ ripresa su un binario a senso unico alternato alle 7.07. Convogli in ritardo, al momento, con punte fino a sessanta minuti. Le Fs hanno dato subito le necessarie informazioni al pubblico da Bologna a Bari.

Non si sa, per ora, l’identita’ della vittima, ne’ se si sia sia trattato di un suicidio. Sul posto, per i rilievi, la polfer e l’autorita’ giudiziaria di Teramo.

treno_frecciabianca
(AGI)