TERREMOTO L’AQUILA: DA SIENA DONAZIONI PER 260MILA EURO

CONDIVIDI

Duecentosessantamila euro per la realizzazione di progetti che stanno contribuendo a far ritornare alla normalita’ alcune localita’ abruzzesi colpite dal terremoto. E’ quanto raccolto da oltre 200 donatori del comitato ‘Terre di Siena per l’Abruzzo’ costituito all’indomani del sisma, che questa mattina ha fatto, nella sala consiliare della Provincia, il bilancio finale degli interventi, presenti anche amministratori abruzzesi.

La somma raccolta e’ servita alla ricostruzione della cittadella scolastica di San Demetrio Ne’ Vestini intervento per il quale sono stati stanziati 80 mila euro, per acquistare l’attrezzatura dei locali mensa e cucina del plesso scolastico di Ovindoli, per finanziare gli interventi sulla struttura che ospita il bocciodromo di Bazzano.

Inoltre finanziato anche l’acquisto dei locali della nuova sede dell’Auser dove sono operano tutte le associazioni di volontariato presenti nel territorio aquilano, ed e’ stata sostenuta la realizzazione del PalaAngeli, centro sportivo ‘aggregativo sociale’ dove si svolgono le attivita’ di minibasket de L’Aquila realizzato nelle nuove aree abitative del capoluogo.

Ultimo intervento l’acquisto di una Panda per il comune di Sant’Eusanio Forconese, accompagnato da un assegno di 2500 euro per la sistemazione di uno scuolabus.

Piazzale-Paoli-di-Antonello-Ciccozzi1(foto di Antonello Ciccozzi)