OSTUNI: CROLLA SOFFITTO SCUOLA, BAMBINI FERITI

CONDIVIDI

13 aprile 2015 – Il soffitto di un’aula della scuola elementare Pessina di Ostuni è crollato durante le lezioni. Due bambini sono rimasti feriti sembra in maniera non grave e sono stati portati in ospedale.

Uno strato di intonaco di circa un centimetro è venuto giù dal soffitto dell’aula di una seconda classe – sezione E – precipitando in testa a due bimbi di 7 anni. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, i carabinieri e i tecnici del Comune per verificare la causa del distacco e controllare la sicurezza dell’edificio nel centro della città.

L’istutito dove è avvenuto il crollo conta una popolazione scolastica di circa 800 allievi. Alcune classi, immediatamente adiacenti a quella dove si è verificato l’incidente, sono state trasferite in palestra. Ai bambini è stato spiegato che ci sono delle prove di evacuazione in corso per non spaventarli. Nel resto dell’istituto le lezioni proseguono regolarmente.

Il sindaco Gianfranco Coppola, appresa la notizia del crollo, ha raggiunto i bambini e le loro famiglie in ospedale per accertarsi delle condizioni dei piccoli. Poi ha raggiunto la scuola per controllare la situazione. Scuoal che, a quanto si è saputo, è stata di recente sottoposta a interventi di ristrutturazione. (fonte: repubblica.it)

Leggi anche: RAPPORTO SULLA SICUREZZA DELLE SCUOLE
Leggi anche: RIAPRONO LE SCUOLE, MA SONO ANTISISMICHE?

OSTUNI_CROLLO_SCUOLA