L’AQUILA, ECCO LE STRADE INTERESSATE DAL GIRO D’ITALIA

CONDIVIDI

Venerdì 13 Maggio il Giro d’Italia passerà anche a L’Aquila. Il sindaco Cialente ha predisposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado.

La viabilità subirà delle modifiche per permettere alla “carovana rosa” di transitare attraverso il territorio aquilano. Ecco in dettaglio le strade coinvolte, nelle parole del sindaco:

«Il Giro passerà a L’Aquila intorno alle ore 13, entrando in città da via della Crocetta e percorrendo via Amleto Cencioni, via Panella e il viale della Croce Rossa.

Sarà pertanto necessario, come prevede la normativa, procedere alla chiusura di diverse strade almeno due ore prima, con conseguenti, prevedibili rallentamenti al traffico. Per tale ragione si è deciso di sospendere l’attività didattica nelle scuole, onde evitare ulteriori disagi alla circolazione, soprattutto per alunni e genitori».

Ecco le strade chiuse in dettaglio.

giro2016_percorso

Cialente ha aggiunto: «Quella di venerdì sarà una bellissima giornata di festa e di colore, nel nome dello sport e del sano agonismo. Già dalle ore 9.30, nel parco ‘Polsinelli’, di fronte alla Questura, in attesa del passaggio, prenderanno il via una serie di iniziative, che vedranno l’esibizione della banda della scuola media ‘Mazzini Patini’ e degli sbandieratori del Gruppo Storico Città dell’Aquila. Invito, pertanto, sia i ragazzi che le loro famiglie a partecipare numerosi e a salutare, tutti insieme, i protagonisti di questa bellissima avventura che è il Giro d’Italia».

CRONOTABELLA

INFORMAZIONI SULLA TAPPA 7
Tappa mista con una salita quasi in partenza (Le Svolte di Popoli) seguita da poco meno di 200 km su strade ampie e in molti casi rettilinee. Da segnalare i consueti ostacoli stradali (rotatorie, dossi, spartitraffico) in corrispondenza al passaggio nei centri urbani principali come L’Aquila, Rieti, Terni, Spoleto.

Finale tutto discesa o pianeggiante fino agli ultimi km, abbastanza semplice fino ai 2000 m all’arrivo dove si affrontano in rapida successione una curva a destra e due a sinistra che immettono ai 1300 m nella strada di arrivo interrotta ai 500 m da una lieve semicurva.

Linea di arrivo su rettilineo in asfalto di 160 m larga 7 m. Nacer Bouhanni fu l’ultimo velocista a vincere a Foligno nel Giro d’Italia 2014, davanti a Giacomo Nizzolo e Luka Mezgec.  

COMMENTI