L’AQUILA, MENSA SCOLASTICA: DA SETTEMBRE RIVOLUZIONE DIGITALE, ARRIVA IL PORTAFOGLIO ‘VIRTUALE’

CONDIVIDI

mensa-scolastica

L’Aquila, 28 luglio 2016 – Partira’ dal prossimo anno scolastico la gestione informatizzata del pagamento del servizio mensa scolastica nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria del territorio comunale.

Lo ricorda il Settore Politiche Sociali del Comune dell’Aquila. A settembre, al rientro in classe, a tutti genitori sara’ consegnata una lettera con le istruzioni necessarie per poter accedere al servizio telematico. In sostanza non sara’ piu’ necessario recarsi presso gli uffici comunali per l’acquisto dei buoni pasto per le mense scolastiche, ma i genitori potranno gestire in completa autonomia il servizio attraverso un portale web, una App, oltre che utilizzando e-mail e sms.

Bastera’ registrarsi con username e password, che saranno consegnate presso le scuole, all’inizio dell’anno scolastico. Per quanto concerne il pagamento, si potra’ procedere in contanti, attraverso il Pago bancomat, carte e Mav, e l’importo sara’ accreditato su un portafoglio virtuale. In questi giorni, inoltre, il Comune dell’Aquila sta provvedendo a richiedere delle convenzioni con alcuni esercizi commerciali cittadini, presso i quali si potra’ effettuare il pagamento e ricaricare il portafoglio virtuale.

Chi dispone ancora dei vecchi buoni puo’ “convertirli” in credito elettronico, restituendo quelli cartacei all’Ufficio Diritto allo Studio in via Rocco Carabba, a decorrere dal mese di settembre. Allo stesso ufficio, nonche’ presso lo Sportello Unificato di Via Roma, entro il 31 agosto, si potra’ consegnare l’ISEE al fine di ottenere eventuali riduzioni sulle tariffe dei pasti.

L’Amministrazione comunale organizzera’ entro la fine di agosto degli incontri informativi con i genitori per fornire tutte le informazioni necessarie al corretto utilizzo del sistema.