L’AQUILA, IL 4 SETTEMBRE ‘JAZZ ITALIANO PER AMATRICE’: VIABILITA’, PARCHEGGI, INIZIATIVE

Jazz_italiano_amatrice

L’Aquila, 2 settembre 2016 – Domenica 4 settembre, in occasione della manifestazione “Il jazz italiano per Amatrice”, che si terrà, a partire dalle ore 21, nel piazzale antistante la basilica di Santa Maria di Collemaggio, via Caldora e il viale di Collemaggio resteranno chiusi per l’intera giornata.

Sarà a disposizione gratuita il parcheggio del Terminal “Lorenzo Natali”. L’Azienda per la mobilità aquilana (Ama) attiverà delle corse gratuite, con bus navetta (andata e ritorno), che effettueranno il percorso dalle aree sosta di piazza d’Armi e della zona Acquasanta (di fronte al cimitero monumentale) fino all’area del concerto (viale Francesco Crispi).

Lungo il viale di Collemaggio e nella prima parte del prato antistante la basilica verranno allestiti, in collaborazione con Cna e Fiva – Confcommercio, dei punti di ristorazione e somministrazione.

Gli esercenti devolveranno il 15 per cento dell’incasso ai territori colpiti dal sisma. Altre raccolte fondi saranno legate alle vendite delle t-shirt con il logo della manifestazione e alla preparazione dell’amatriciana, il piatto che ha reso famosa in tutto il mondo la città divenuta simbolo del terremoto che ha colpito l’Italia centrale.

Verrà inoltre effettuata una vendita, sempre a scopo benefico e con le medesime finalità, di bottiglie di vino doc e docg delle principali aziende vinicole italiane ed europee.

COMMENTI