BARISCIANO (AQ): MUORE MENTRE ERA A CACCIA

CONDIVIDI

caccia

L’Aquila, 17 ottobre 2016 – Un uomo di 71 anni, Anania Giannangeli, è morto nella serata di ieri a Barisciano (L’Aquila) mentre era a caccia nei pressi della frazione di Picenze.

L’anziano cacciatore si era staccato dal gruppo con cui era uscito ed è stato trovato agonizzante dagli amici solo più tardi, dopo che, non vedendolo più, si erano messi alla sua ricerca. In base a una prima ricostruzione avrebbe battuto la testa dopo essere scivolato.

Forse la caduta si è rivelata fatale, ma i sanitari del 118, intervenuti sul posto, non escludono un malore, , in quanto la caduta nella zona scoscesa non dovrebbe aver provocato traumi e fratture tali da portare al decesso..

Solo l’autopsia potrà chiarire la causa del decesso.

Tags: ,