TERREMOTO CENTRO ITALIA: AL VIA GLI INTERVENTI DI RIPARAZIONE, PUBBLICATA ORDINANZA N.4 DEL 17 NOVEMBRE

CONDIVIDI

ingegneri

Tutto pronto per procedere con gli interventi di riparazione con rafforzamento locale degli immobili adibiti ad uso abitativo o ad attività produttiva che risultano danneggiati a seguito degli eventi sismici del 24 agosto e del 26 e 30 ottobre 2016, con danni lievi o che sono oggetto di ordinanza di inagibilità emessa dall’autorità competente.

È stata, infatti, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 278 del 28 novembre 2016,  l’Ordinanza Presidenza del Consiglio dei Ministri – Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma 17 novembre 2016, n. 4 recante Riparazione immediata di edifici e unità immobiliari ad uso abitativo e produttivo danneggiati dagli eventi sismici del 24 agosto 2016 e successivi, temporaneamente inagibili”.

In particolare, potranno essere avviati immediatamente gli interventi di riparazione con rafforzamento locale secondo le modalità e le procedure stabilite nell’Ordinanza n. 4/2016, sugli immobili adibiti ad uso abitativo o ad attività produttiva che risultano danneggiati a seguito degli eventi sismici del 24 agosto e del 26 e 30 ottobre 2016, con danni lievi attestati dalle schede AeDES o che sono dichiarati non utilizzabili sulla base delle schede FAST e che sono oggetto di ordinanza di inagibilità emessa dall’autorità competente.

Per maggiori informazioni, SCARICA L’OPCM N.4 DEL 17 NOVEMBRE 2016

 

Tags: