PRESEPE VIVENTE DI PIANOLA: SCELTI MADONNA E FIGURANTI

CONDIVIDI

madonna_pianolaFervono i preparativi per la 44esima edizione del presepe vivente di Pianola, “Come a Betleem,” che si terrà il 25 dicembre, dalle 18 circa, all’interno della Fossa di Pianola.

 

La manifestazione quest’anno sarà dedicata ad Andrea Corridore, presidente fin dal 1973 dell’associazione culturale che da 44 anni dà vita al presepe, scomparso lo scorso agosto. Ieri sono stati assegnati i ruoli dei personaggi principali, interpretati tutti dai ragazzi del paese.

Alessandra Centi (nella foto) vestirà i panni della Madonna e sarà accompagnata da Giulia Centi, Cristina Centi, Marianna Feliciani nel ruolo delle amiche della Madonna. San Giuseppe sarà anche quest’anno Marco Centi, mentre l’angelo dell’annunciazione Milena Lepidi. Vestirà i panni della regina d’Egitto Valeria Lepidi, accompagnata dalle ancelle Eleonora Centi e Arianna Lepidi. Nel ruolo dei soldati egiziani Simone Lepidi, Gianluca Corridore, Riccardo Feliciani, Antonio Ricci. Marcello Fattore, Gabriele Centi, Michele Centi, Alessio Centi, invece, saranno i portantini della regina d’Egitto.

Come di consueto Gesù bambino verrà interpretato dall’ultimo nato del paese, quest’anno Manuel Parisi. I protagonisti del presepe hanno partecipato ieri alla messa nella parrocchia dove sono stati benedetti dal parroco, don Luciano Bacale Efua, che prenderà parte alla manifestazione interpretando il ruolo di uno dei Re Magi, insieme a Gabriele Lepidi e Marco Corridore.

Nella cava naturale nel cuore di Pianola, la notte di Natale, saranno ripercorse le principali tappe della vita dell’uomo: da Adamo ed Eva, alla liberazione dalla schiavitù egiziana, alle tavole della legge fino ad arrivare all’Annunciazione e alla nascita del Salvatore. Al termine del presepe vivente anche quest’anno l’associazione culturale “Come a Betleem” offrirà agli spettatori un buffet di dolci e bevande calde preparati dalle donne del paese.