TERREMOTO: A ROMA SOSPESA LA METRO, SGOMBERATE ALCUNE SCUOLE. STOP ALCUNI TRENI PER L’AQUILA E SULMONA

CONDIVIDI

Sospeso il servizio sull’intera tratta delle metro A B e B1 di Roma dopo le scosse di terremoto che si sono avvertite stamattina anche nella Capitale. Sono in corso verifiche tecniche e l’Atac ha predisposto un servizio sostitutivo.

Nella Capitale molti studenti di diversi istituti come i licei “Primo Levi”, “Righi” e “Tasso” e delle elementari come quella di Via dell’Eletronica all’Eur, sono stati fatti subito uscire. 

Ferrovie dello Stato ha deciso lo stop dei treni, per verifiche, sulle tratte Terni-Rieti-L’Aquila-Sulmona fino alle 17 e Sulmona-Avezzano fino alle 19.

Si stanno organizzando corse per autobus sostitutivi a L’Aquila, dove i dipendenti di molte aziende sono usciti in strada. Per la neve che sta cadendo dalla notte, molti cittadini hanno preferito invece non lasciare le proprie case.