TERREMOTO, CONTINUA LO SCIAME NELL’AQUILANO: NELLA NOTTE SCOSSA M 3.1 A CAPITIGNANO

CONDIVIDI

Sono state oltre 30 le scosse di terremoto (considerando solo quelle di magnitudo non inferiore a 2) registrate da mezzanotte  nel Centro Italia, la più forte delle quali di magnitudo 3.1 all’01.09 con epicentro a Capitignano, a una profondita’ di 11 km.

Non si segnalano al momento nuovi crolli.

Nel Mare Tirreno, nelle acque antistanti la Corsica, invece, alle 4.48 un eventi sismico di magnitudo 2.7 e’ stato registrato dalla sala sismica dell’Ingv di Roma ad una profondita’ di 28 chilometri.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat 2011).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Capitignano AQ 2 680 680
Montereale AQ 4 2812 3492
Campotosto AQ 7 586 4078
Barete AQ 10 679 4757
Amatrice RI 10 2646 7403
Cagnano Amiterno AQ 11 1383 8786
Pizzoli AQ 12 3773 12559
Borbona RI 13 650 13209
Cittareale RI 14 470 13679
Crognaleto TE 15 1416 15095
Posta RI 16 686 15781
Accumoli RI 18 653 16434
Scoppito AQ 19 3285 19719
Cortino TE 20 683 20402

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
23 Km a NW di L’Aquila (66964 abitanti)
36 Km a W di Teramo (54294 abitanti)
53 Km a E di Terni (109193 abitanti)
67 Km a SE di Foligno (56045 abitanti)
70 Km a W di Montesilvano (50413 abitanti)
75 Km a W di Chieti (51484 abitanti)
76 Km a NE di Tivoli (52910 abitanti)
76 Km a NE di Guidonia Montecelio (81447 abitanti)
76 Km a W di Pescara (117166 abitanti)
97 Km a SE di Perugia (162449 abitanti)
98 Km a NE di Roma (2617175 abitanti)
98 Km a E di Viterbo (63209 abitanti)