TEMPERA (AQ): ARRIVA IL VIA LIBERA AL PIANO DI RICOSTRUZIONE

Il Consiglio provinciale, riunito questa mattina a L’Aquila, ha approvato a maggioranza, su proposta del Presidente Antonio De Crescentiis, l’accordo di programma relativo al piano di recupero urbano finalizzato alla ricostruzione del borgo di Tempera.

La delibera è stata illustrata dal consigliere provinciale Fabrizio D’Alessandro che ha evidenziato il valore e l’importanza del piano di recupero della frazione aquilana.

“Con questo atto – sottolinea il consigliere D’Alessandro – concludiamo l’iter procedurale per  l’avvio degli interventi che permetteranno al borgo di Tempera di essere ricostruito secondo un preciso cronoprogramma, prestando un’attenzione particolare alla sicurezza degli edifici e, al tempo stesso, al miglioramento della fruizione del borgo e del suo straordinario patrimonio ambientale”.

Il piano di recupero è suddiviso in tre ambiti di intervento e prevede, in variante al vigente piano regolatore del Comune dell’Aquila, il recupero dell’impianto urbano e del tessuto edilizio, la ricomposizione fondiaria tra proprietà pubbliche e private, l’innalzamento del livello di sicurezza e della qualità delle infrastrutture, la realizzazione di attrezzature ricreative e altri servizi, quali la canonica e il campo sportivo, con il miglioramento dell’accessibilità del borgo e del rapporto tra il centro edificato e l’ambiente naturale circostante del fiume Vera.

COMMENTI