RIBALTONE L’AQUILA: A SORPRESA E’ BIONDI IL NUOVO SINDACO

Vince a sorpresa il centrodestra con Pierluigi Biondi la sfida per il sindaco dell’Aquila. Dopo una iniziale parità a urne appena chiuse, con il candidato di centrosinistra, Americo Di Benedetto, il distacco via via si è fatto sempre più ampio con Biondi al 54,01% e Di Benedetto al 45,99% con circa l’87% dei voti scrutinati.

I risultati definitivi del ballottaggio per le elezioni comunali dell’Aquila, così come pervenuti dagli 81 seggi elettorali:
PIERLUIGI BIONDI: 53.52 % (voti: 16.410)
AMERICO DI BENEDETTO: 46.48% (voti: 14.249)

Si è trattato di un vero e proprio ribaltone. Il dato evidenzia che il candidato del centrodestra, che ha corso con tutte le sigle unite, ha praticamente azzerato gli 11 punti di svantaggio del primo turno che si era chiuso, domenica 11 giugno, con il 36% per Biondi e per il 47% per il candidato di centrosinistra.   

È stata del 52,06% l’affluenza alle urne rilevata alle 23, alla chiusura delle urne, a L’Aquila, dove è in corso il ballottaggio per l’elezione del sindaco.
Al primo turno la percentuale dei votanti, alla stessa ora, era stata del 67,77%.

BIONDI: “Ha vinto il cambiamento”. Queste le prime parole del nuovo sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.
“La gente – ha aggiunto – ha deciso di voltare pagina dopo dieci anni di governo di centrosinistra. Il ribaltone è stato possibile perché al primo turno hanno votato gli apparati mentre al secondo turno il voto è stato libero”. “Con questa vittoria inaspettata cambia la mia vita. Da domani sentirò tutti i partiti della coalizione per cominciare immediatamente a lavorare,questa città ha bisogno di risposte urgenti”.

AMERICO DI BENEDETTO: “Lavoreremo per il bene della città ciascuno per il proprio ruolo. Alla base dell’inattesa sconfitta c’è una serie di concause. Da parte nostra ci si è cullati forse sugli 11 punti di vantaggio e quindi si è un po’ abbassata la tensione, la proposta alternativa ha avuto più motivazioni e poi a mio avviso ha pesato anche il trend nazionale”.
Così Americo Di Benedetto (centrosinistra) sconfitto alle comunali all’Aquila. I 5 stelle hanno votato centrodestra? “Credo che ci sia stato
anche l’elettorato legato anche ai miei sei avversari che ha votato per Biondi interpretando la protesta. Non credo che ci sia la responsabilità del Pd, in politica esistono in risultati”

“Gli aquilani hanno capito che di noi si possono fidare”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, SILVIO BERLUSCONI così come ha riferito Nazario Pagano, coordinatore di Fi Abruzzo, rendendo nota la telefonata tra lui e Berlusconi pochi minuti fa. “Il vento è cambiato il centrodestra unito vince”, ha detto Berlusconi. “In Abruzzo c’è stata la vittoria su tutto il fronte addirittura ad Avezzano abbiamo stravinto – ha detto Pagano – ho gioito con il presidente Berlusconi. Sto portando il suo saluto a Biondi”.

 

Tags: