L’AQUILA: INCENDI IN CITTA’ (VIALE DELLA CROCE ROSSA) E A FONTE VETICA

CONDIVIDI

Triplo fronte di incendi a L’Aquila città e nei dintorni. Dopo il fuoco ripartito questa mattina nella frazione di Aragno, dovuto al caldo e allo spegnimento non ancora completo del sottobosco, un secondo rogo si è originato in località Fonte Vetica, nella piana di Campo Imperatore. Incerta l’origine.

In piena città, dove la temperatura in alcune zone ha superato i 40 gradi, un terzo incendio di sterpaglie ha sollevato fumo e fiamme in viale della Croce Rossa, dietro un edificio commerciale.

Su tutti i fronti è in corso l’intervento dei Vigili del fuoco.

Ripartito come si diceva l’incendio ad Aragno, frazione montana di L’Aquila, che per tre giorni – dal primo al 3 agosto scorsi – ha tenuto impegnati i Vigili del Fuoco e numerosi mezzi aerei, bruciando una vasta area e arrivando a lambire le abitazioni.

Le fiamme e il fumo partono dal lato bruciato verso Collembrincioni; secondo quanto si è appreso la causa sarebbe il caldo anomalo e la bonifica ancora non completata del sottobosco e delle parti già bruciate.

Non ci sarebbero nuovi inneschi dolosi. È ripartita la procedura di emergenza per lo spegnimento e sono già stati richiesti mezzi aerei.

COMMENTI