GRAN SASSO, INCENDIO A CAMPO IMPERATORE: FIAMME PARTITE DA UN BARBECUE

CONDIVIDI

Un incendio di vaste proporzioni sta interessando la piana di Campo Imperatore, nella zona conosciuta come Fonte Vetica, sul Gran Sasso d’Italia.

Il rogo si è propagato rapidamente a causa del grande caldo e del forte vento. Le fiamme, dopo aver interessato le sterpaglie della piana, hanno raggiunto e superato la montagna circostante, bruciando prima la pineta e poi la faggeta, fino a raggiungere la zona di Vado di Sole, al di sopra di Rigopiano.

Oltre a un Canadair, che sta effettuando dei lanci, sul posto sono al lavoro i Vigili del Fuoco del Comando provinciale dell’Aquila, i Carabinieri Forestali, la Protezione Civile e i volontari.

Alcune squadre di Vigili sono partite anche da Pescara e dal Distaccamento di Montesilvano (Pescara). Nell’area era in corso la 58/ma edizione della Rassegna degli Ovini.

Le fiamme, secondo le prime informazioni, sarebbero partite da un barbecue e i responsabili sarebbero già stati identificati dai Carabinieri Forestali.

COMMENTI