TERREMOTO, ZONE FRANCHE URBANE: PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI AGEVOLAZIONI FINO AL 27 MARZO

CONDIVIDI

I lavoratori autonomi e le imprese con sede principale o unità locale nelle Zone Franche Urbane dei comuni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dagli eventi sismici del 2016/2017, possono presentare le richieste per le agevolazioni fiscali fino al 27 marzo 2018.

E’ quanto prevede la circolare 144220 del 5 marzo 2018 del Ministero dello Sviluppo Economico che dà la possibilità ai beneficiari di poter usufruire dell’ esenzione dalle imposte sui redditi, esenzione dall’Irap, esenzione dell’imposta municipale propria, esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali sulle retribuzioni da lavoro dipendente.

LINK AL PROVVEDIMENTO

circolare_direttoriale_5_marzo_2018_-144220
allegato-1
allegato-2
allegato-3

COMMENTI 

Tags: