Video: le interviste a Lolli, Pezzopane e Mucciante sulle dimissioni di Cialente

CONDIVIDI

(da Abruzzo24ore.tv) All’indomani delle dimissioni del sindaco Massimo Cialente dalla carica di vice-commissario della ricostruzione, si registra da parte del Partito democratico aquilano la bocciatura senza appello dell’ordinanza del presidente del Consiglio dei Ministri 3898. E non solo perché essa contiene la nomina contestatissima al neo vice-commissario di Antonio Cicchetti, ma perché prosegue nella strada dell’accentramento dei poteri e dell’esclusione degli enti locali e dei cittadini dalle scelte della ricostruzione.

E questa mattina si e’ tornato a riunire il consiglio comunale. Ad animare il dibattito, molto più del consuntivo di bilancio all’ordine del giorno, manco a dirlo, e’ il caso Cicchetti, e il gran rifiuto di Massimo Cialente. Le sue dimissioni trovano il plauso anche del centro destra, ma per ragioni opposte a quelle del Partito democratico e dei comitati cittadini. ”Ha fatto bene a lasciare – afferma Franco Mucciante di Forza Italia – perche’ la ricostruzione deve essere affidata al governo e alla Protezione Civile”.

Nel servizio interviste al parlamentare Giovanni Lolli e all’assessore comunale  Stefania Pezzopane, Pd, a Franco Mucciante, consigliere comunale di Forza Italia.