VIDEO: SGUARDI SU L’AQUILA, “NIENT’ALTRO!”

CONDIVIDI

Ci sono aspetti specialissimi delle cose che amiamo, dettagli che ci fanno commuovere o sorridere di tenerezza. Solo noi li cogliamo, a volte per la durata di un attimo.

Di solito non è la sua qualità emergente, ma un particolare che lo rende unico e insostituibile, che parla a parti profonde di noi e forse solo a noi: un altro potrebbe addirittura trovare che quel particolare è un difetto.
Pare che ci si innamori perdutamente per via di questi dettagli, soggettivi e simbolici, e non per la bellezza, l’intelligenza e le qualità dell’altro, che pure devono esserci, ma servono a far sì che ci piaccia, che lo stimiamo: l’amore è altro!!!
L’unicità di quel modo di essere fa sì che, anche se arriva sul mercato un modello migliore – e prima o poi arriva – non avremo voglia di sostituirlo, come faremmo col cellulare.
Perché il suo valore consiste nell’essere proprio quello che è, con le sue imperfezioni e le sue irriproducibili note, l’originale…

-Tratto da Olga Chiaia-

(video di diosalva)